Matteotti's Blog

verbale di interclasse 1A 1C 25-03-2010

Posted on: 07/04/2010


SCUOLA PRIMARIA “MATTEOTTI”

VERBALE CONSIGLIO DI INTERCLASSE del 25/03/2010 -CLASSI 1°A /1°C

 allegato in formato Word

Apprendimento:

Lo svolgimento delle attività previste nella programmazione educativo-didattica, procede nelle diverse discipline secondo gli obiettivi prefissati, cercando di rispettare i tempi e le modalità di apprendimento dei bambini, che nelle due classi sono alquanto diversificate.

La maggior parte dei bambini ha appreso la tecnica della lettura e della scrittura ed è ora il momento di iniziare a curarne la velocità, la precisione e l’espressività (rispettando la punteggiatura e esercitandosi a dare la giusta intonazione).

Si chiede, a tal fine, la collaborazione dei genitori per stimolare i bambini ad esercitarsi nella lettura di qualunque tipo testo, a partire da quanto scritto quotidianamente nei quaderni. La rilettura di quanto scritto a scuola giorno per giorno permette ai bambini di ricordare le esperienze vissute, di condividerle con la famiglia e di riflettere su quanto appreso. Si sta facendo un lavoro di riflessione sulle procedure, sui materiali e sui comportamenti utili per imparare a…. capire, a fare, a memorizzare; i bambini sono stimolati a riflettere sul lavoro svolto rispondendo a domande come: “cosa ho fatto?”, “come?”, “cosa ho capito?”, “a cosa mi serve?”. Questo lavoro è utile per riportare il lavoro quotidiano dalla teoria alla pratica, per aiutare i bambini ad avere maggiore consapevolezza di ciò che stanno facendo.

Le insegnanti hanno iniziato anche le esercitazioni per l’avvio al corsivo, presentando una ad una le diverse lettere,  secondo un percorso ben preciso, suggerito dall’esperta che coordina il gruppo provinciale per la prevenzione della disgrafia, pertanto si chiede ai genitori di fare esercitare i bambini sulle lettere già fatte e di non anticiparne di nuove. Tra l’altro c’è una serie di indicazioni che i bambini devono seguire quando lavorano sul quadernino degli esercizi: la postura deve essere corretta (i piedi devono essere appoggiati a terra. La schiena e le spalle devono essere diritte, rispetto al tavolo e alla sedia, ma rilassate. I gomiti devono essere appoggiati sul tavolo, dove deve esserci lo stretto necessario per lavorare e per poter muovere senza ostacoli: mano, polso, avambraccio e quaderno. La matita deve essere temperata bene, ma non troppo appuntita. Il gesto deve essere continuo e fluido e così il segno che non deve essere segmentato ma, se necessario, ripassato. Se il gesto non è ben interiorizzato e il segno non risulta fluido non serve a nulla procedere con la presentazione di nuove lettere.)

 

Comportamento:

Per quanto riguarda il comportamento nella classe segnaliamo la difficoltà di alcuni bambini a restare fermi e attenti, anche per brevi periodi, durante le diverse attività: ciò rende più difficile la concentrazione da parte di tutti e necessita di richiami continui al rispetto delle regole. Questo è un percorso lungo e per certi bambini faticoso. I bambini hanno imparato a giocare insieme, condividendo maggiormente. Ora si sta cercando di focalizzare l’attenzione sulla capacità di controllo e sulla correttezza del proprio comportamento a prescindere da quello degli altri, tanto nel gioco, quanto nel lavoro: devono cioè imparare a guardare il proprio lavoro e i propri comportamenti, evitando di sottolineare e “fare la spia” sui comportamenti dei compagni.

Interventi operativi:

Mercoledì 17 Marzo la classe ha assistito allo spettacolo teatrale “Il sogno di tartaruga”: i bambini sono stati bravi e hanno seguito la narrazione con interesse. La storia sarà l’argomento stimolo per le attività di laboratorio, da svolgere presso la nostra scuola con le scuole dell’infanzia Aquilone e Satellite, tra fine aprile e fine maggio e  l’argomento della festa finale prevista nell’ambito del progetto continuità.

Bambini e maestre hanno iniziato ad andare nella biblioteca di plesso e ad usufruire del prestito dei libri. I bambini hanno risposto con entusiasmo ed interesse; si raccomanda la puntualità nella restituzione e nella cura dei libri. Sono previsti due incontri di narrazione alla biblioteca Rodari per giovedì 8 e 15 aprile per la visita alla biblioteca e la proposta: ”Sembra questo…. Sembra quello”, con l’intento di avvicinare i bambini al mondo dell’immagine.

 Valutazione del libro di testo in adozione:

Il libro di testo “Nel giardino imparo…” della casa editrice Giunti, composto da tre volumi e da un libro degli esercizi, come tutti i libri di testo, per alcuni aspetti è risultato all’uso adeguato alle attese e per altri è invece sembrato più debole di quanto non fosse apparso nel momento della scelta.

Si è rivelato un testo abbastanza piacevole e fruibile, per quanto riguarda il volume di propedeutica alla letto-scrittura, anche se la scelta della presentazione dei gruppi di lettere non è sempre apparsa funzionale, rispetto alle scelte di lavoro degli insegnanti. La parte antologica non è sembrata del tutto coerente con la propedeutica, in quanto, nonostante contenga parecchi testi iniziali scritti in stampato maiuscolo e supportati da immagini, non è risultata facilmente accessibile in quanto i testi presentano, sin dalle prime pagine, al loro interno difficoltà di tipo fonetico, ortografico e lessicale. Per questo le insegnanti hanno integrato le letture con filastrocche e brevi testi mirati. Per quanto riguarda l’ambito logico-matematico, il volume “Scopro” è risultato piuttosto scarso, nelle attività di verifica e rinforzo dei prerequisiti.

Assenze brevi o per motivi di famiglia

 si ricorda che serve sempre la giustificazione sul quaderno degli avvisi.

 

 

 

 

Le rappresentanti di classe:            Roberta Rondinelli     (I°C)

                                                        Katiuscia Conti           (I°A)

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog Stats

  • 120,554 Visitatori

Contattaci scrivi a:

blog.matteotti@gmail.com o telefona al 328.4014498
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: